Il Brema vince 4 – 2 sullo Shalke ed apre la 25a di Bundesliga: classifica e programma

La venticinquesima giornata di Bundesliga ha preso il via stasera, venerdì 8 marzo, con il primo anticipo in programma alle ore 20:30 tra Werder Brema e Shalke 04.

La sfida è stata decisamente piacevole e ricca di gol, con i padroni di casa che riescono a vincere con il risultato di 4 – 2, ritrovando così una vittoria importante, magari utile per reinserirsi nella zona dei piazzamenti Europa League.

Ecco di seguito quindi il primo anticipo e le sfide in programma per la venticinquesima giornata di Bundesliga:

Giornata 25
08.03.2019 20:30 Werder Bremen Schalke 04 4:2 (1:1) 
09.03.2019 15:30 Borussia Dortmund Stoccarda -:- 
15:30 Friburgo Hertha Berlino -:- 
15:30 RB Leipzig Augsburg -:- 
15:30 Bayern Monaco Wolfsburg -:- 
18:30 Mainz 05 Bor. Mönchengladbach -:- 
10.03.2019 15:30 Hoffenheim 1. FC Nürnberg -:- 
18:00 Hannover 96 Bayer Leverkusen -:- 
11.03.2019 20:30 Fortuna Düsseldorf Eintracht Francoforte -:- 

Ed ecco la classifica della Bundesliga dopo il primo anticipo della venticinquesima giornata del campionato tedesco:

La Classifica della Bundesliga 2018 – 2019 dopo la 25a giornata (parziale)

Squadre Giocate V P S Gol Dif Pt.
Borussia Dortmund 24 16 6 2 58:27 31 54
Bayern Monaco 24 17 3 4 56:27 29 54
RB Leipzig 24 13 6 5 43:20 23 45
Bor. Mönchengladbach 24 13 4 7 43:30 13 43
Eintracht Francoforte 24 11 7 6 47:30 17 40
Bayer Leverkusen 24 12 3 9 43:35 8 39
Wolfsburg 24 11 6 7 39:31 8 39
Werder Bremen 25 9 9 7 43:37 6 36
Hertha Berlino 24 9 8 7 37:34 3 35
Hoffenheim 24 8 10 6 47:36 11 34
Fortuna Düsseldorf 24 9 4 11 31:42 -11 31
Mainz 05 24 8 6 10 27:38 -11 30
Friburgo 24 6 9 9 34:40 -6 27
Schalke 04 25 6 5 14 27:43 -16 23
Augsburg 24 5 6 13 34:46 -12 21
Stoccarda 24 5 4 15 24:52 -28 19
Hannover 96 24 3 5 16 21:55 -34 14
1. FC Nürnberg 24 2 7 15 18:49 -31 13
Il Brema vince 4 – 2 sullo Shalke ed apre la 25a di Bundesliga: classifica e programmaultima modifica: 2019-03-08T22:32:32+01:00da curadicalcio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento