Arsenal 2 – 0 contro un Napoli irriconoscibile; bene Chelsea, Benfica e Valencia; quarti di Europa League

I quarti di finale, fase di andata, dell’Europa League si sono disputati stasera, giovedì 11 aprile, con i quattro incontri in contemporanea alle ore 21:00. Ovviamente gli sguardi erano puntati all’Emirates per la sfida tra Arsenal e Napoli, sfida che i gunners approcciano in modo davvero super, mentre i partenopei stentano non solo a mantenere il ritmo degli avversari, ma anche a tenere un dignitoso possesso palla; ne consegue un primo tempo da incubo per la squadra di Ancelotti che non solo va al riposo in doppio svantaggio per il gol di Ramsey e quello di Torreira (deviato in modo decisivo da Koulibaly) ma perde tutti i confronti diretti perdendo spesso la palla in uscita. Per il Napoli l’unica buona occasione arriva al 44′ sul piede di Insigne che però mette alto da ottima posizione: al riposo si va sul risultato di 2 – 0. Nella ripresa la squadra di Emery rallenta ed il Napoli trova almeno le contromisure, disputando una seconda frazione almeno sufficiente; da segnalare una grande occasione per Zielinski, mentre Meret è più di una volta decisivo. Il ritorno al San Paolo non sarà una passeggiata, e servirà un altro Napoli, almeno per ben figurare

Tra le altre sfide di stasera ottima vittoria del Benfica per 4 – 2 contro l’Eintracht Francoforte, con i portoghesi che però giocano più di due terzi di partita in superiorità numerica. Nel finale vince il Chelsea 0 – 1 nella trasferta contro lo Slavia Praga e sempre nel finale il Valencia vince 1 – 3 contro il Villareal.

Ecco di seguito quindi i risultati dei quarti di finale di andata dell’Europa League

Arsenal 2 – 0 Napoli

Slavia Praga 0 – 1 Chelsea

Benfica 4 – 2 Eintracht Francoforte

Villareal 1 – 3 Valencia

 

Arsenal 2 – 0 contro un Napoli irriconoscibile; bene Chelsea, Benfica e Valencia; quarti di Europa Leagueultima modifica: 2019-04-11T22:59:27+02:00da curadicalcio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento