Il Napoli perde ed il City va K.O, fuori dalla Champions; ecco tutte le qualificate dopo il 6° turno della fase a gironi

Il sesto ed ultimo turno della fase a gironi di Champions League ha visto la propria conclusione oggi, mercoledì 6 dicembre, con le ultime otto sfide in programma. Per le italiane, dopo la qualificazione di Juventus e Roma, oggi toccava al Napoli che aveva bisogno di una vittoria nella trasferta contro il Feyenoord e della vittoria del Manchester City sul campo dello Shakhtar Donetsk. La squadra di Sarri va in vantaggio con Zielinski ma si spegne dopo aver subito il pareggio avversario: una delle più brutte prestazioni del Napoli di Sarri, senza grinta, senza ordine, senza geometrie e con tanto tanto di sordine. Nel finale i partenopei prendono da calcio d’angolo (non certo una novità) il gol del 2 – 1 che premia i padroni di casa. Come attenuante per Hamsik e compagni forse il risultato acquisito in ucraina, dove lo Shakhtar vinceva 2 – 0 sul City fino al rigore che nel recupero ha fissato il definitivo 2 – 1. Il Napoli quindi “retrocede” in Europa League, ed ucraini meritatamente qualificati.

Bella la sfida tra Real Madrid e Borussia Dortmund con i blancos che vincono 3 – 2; tutto facile per il Liverpool 7 – 0 contro lo Spartak Mosca (prima squadra nella Champions a realizzare due volte questo risultato), e tutto facile anche per il Porto che vince 5 – 2 contro il Monaco. Perde il Lipsia in casa 1 – 2 contro il Beçiktaç, mentre il Tottenham passeggia 3 – 0 contro il Borussia Dortmund. INfine tra Maribor e Siviglia termina 1 – 1.

Ecco quindi tutte le qualificate di oggi: Liverpool, Siviglia, Manchester City, Shakthar Donetsk, Beçiktaç, Porto, Tottenham e Real Madrid a cui si aggiungono le qualificate di ieri, ovvero, Manchester United, Basilea, Paris Saint Germain, Bayern Monaco, Roma, Chelsea, Barcellona e Juventus.

Ecco di seguito quindi tutti i risultati del sesto turno della fase a gironi di Champions League:

 

6° Turno – martedì 5 Dicembre 2017
Manchester United 2 – 1 CSKA Mosca
Benfica 0 – 2 Basilea
Celtic 0 – 1 Anderlecht
Bayern Monaco 3 – 1 Paris Saint Germain
Roma 1 – 0 Qarabag
Chelsea 1 – 1 Atletico Madrid
Olympiacos 0 – 2 Juventus
Barcellona 2 – 0 Sporting CP
6° Turno – mercoledì 6 Dicembre 2017
Liverpool 7 – 0 Spartak Mosca
Maribor 1 – 1 Siviglia
Shakhtar Donetsk 2 – 1 Manchester City
Feyenoord 2 – 1 Napoli
Porto 5 – 2 Monaco
Lipsia 1 – 2 Beçiktaç
Tottenham 3 – 0 APOEL
Real Madrid 3 – 2 Borussia Dortmund

Ed ecco le classifiche definitivi degli otto gruppi di Champions League:

 

GRUPPO A
Clubs P W D L F A +/- Pts
Manchester United FC 6 5 0 1 12 3 9 15
FC Basel 1893 6 4 0 2 11 5 6 12
PFC CSKA Moskva 6 3 0 3 8 10 -2 9
SL Benfica 6 0 0 6 1 14 -13 0

 

GRUPPO B
Clubs P W D L F A +/- Pts
Paris Saint-Germain 6 5 0 1 25 4 21 15
FC Bayern München 6 5 0 1 13 6 7 15
Celtic FC 6 1 0 5 5 18 -13 3
RSC Anderlecht 6 1 0 5 2 17 -15 3

 

GRUPPO C
Clubs P W D L F A +/- Pts
AS Roma 6 3 2 1 9 6 3 11
Chelsea FC 6 3 2 1 16 8 8 11
Club Atlético de Madrid 6 1 4 1 5 4 1 7
Qarabağ FK 6 0 2 4 2 14 -12 2

 

GRUPPO D
Clubs P W D L F A +/- Pts
FC Barcelona 6 4 2 0 9 1 8 14
Juventus 6 3 2 1 7 5 2 11
Sporting Clube de Portugal 6 2 1 3 8 9 -1 7
Olympiacos FC 6 0 1 5 4 13 -9 1

 

GRUPPO E
Clubs P W D L F A +/- Pts
Liverpool FC 6 3 3 0 23 6 17 12
Sevilla FC 6 2 3 1 12 12 0 9
FC Spartak Moskva 6 1 3 2 9 13 -4 6
NK Maribor 6 0 3 3 3 16 -13 3

 

GRUPPO F
Clubs P W D L F A +/- Pts
Manchester City FC 6 5 0 1 14 5 9 15
FC Shakhtar Donetsk 6 4 0 2 9 9 0 12
SSC Napoli 6 2 0 4 11 11 0 6
Feyenoord 6 1 0 5 5 14 -9 3

 

GRUPPO G
Clubs P W D L F A +/- Pts
Beşiktaş JK 6 4 2 0 11 5 6 14
FC Porto 6 3 1 2 15 10 5 10
RB Leipzig 6 2 1 3 10 11 -1 7
AS Monaco FC 6 0 2 4 6 16 -10 2

 

GRUPPO H
Clubs P W D L F A +/- Pts
Tottenham Hotspur FC 6 5 1 0 15 4 11 16
Real Madrid CF 6 4 1 1 17 7 10 13
Borussia Dortmund 6 0 2 4 7 13 -6 2
APOEL FC 6 0 2 4 2 17 -15 2
Il Napoli perde ed il City va K.O, fuori dalla Champions; ecco tutte le qualificate dopo il 6° turno della fase a gironiultima modifica: 2017-12-06T22:58:26+00:00da curadicalcio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento